Arrestato Fratello, ex deputato all'Ars

Carabinieri del Comando Provinciale di Trapani hanno arrestato l'ex deputato della Regione Siciliana Onofrio Fratello e eseguito un'ordinanza cautelare del Gip nei confronti di altri tre indagati accusati, a vario titolo, di intestazione fittizia di beni e bancarotta fraudolenta. A sei persone sono state notificate informazioni di garanzia. Secondo l'accusa l'ex onorevole, condannato nel 2006 per concorso esterno in associazione mafiosa, avrebbe intestato fittiziamente quote e cariche sociali di cooperative per l'accoglienza di migranti a prestanome occultando così i proventi delle attività economiche e evitando di comunicare le variazioni patrimoniali come imposto dalla legge ai condannati per reati di mafia.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Salemi

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...